L’anemia è una patologia dovuta a una ridotta concentrazione di emoglobina (proteina fondamentale, in grado di legare l’ossigeno e cederlo ai tessuti) o da un basso numero di globuli rossi. Questo disturbo può essere dovuto a uno scarso assorbimento di ferro da parte dell’organismo, o dall’assenza di cibi contenti ferro nella dieta. Il ferro è infatti uno dei minerali più importanti per la generazione dei globuli rossi. Oppure dal mancato apporto di alcune vitamine importanti, come l’acido folico e la vitamina B12. Nel mondo vegetale esistono diverse piante capaci di integrare l’assenza del ferro e di acido folico, non della vitamina B12 che invece è presente quasi esclusivamente negli alimenti di origine animale. Queste sono le piante più interessanti e utili a questo scopo: