Zenzero in polvere

Zenzero in polvere 150g

6.80 €

Provenienza: Prodotto della nostra terra!
Contenuto: Zingiber officinale, rizoma essiccato
Confezione da: 150g
A cosa serve: cancro (prevenzione e trattamento, specialmente tumore al colon). Nausea, vomito, diarrea, digestione (stimola la secrezione gastrica), gas intestinale (meteorismo, flatulenza, eruttazioni), mal di testa, dolori e crampi addominali, influenza, tosse e raffreddore. Affaticamento, astenia, impotenza, sovrappeso. Helicobacter pilori, ulcere gastriche, reflusso e gastriti. Aiuta a prevenire la formazione di trombi nelle arterie e quindi a prevenire l’infarto. Artrite e dolori articolari.
Proprietà: antitumorale, antibatterico, antiossidante, antinfiammatoria, digestive, antiemetiche (contro la nausea), colagogo (stimola la secrezione della bile), antipiretiche (abbassa la febbre), anticoagulante, prebiotico (aiuta la formazione della flora batterica intestinale).

🕘  la spedizione avviene ogni lunedì, martedì e mercoledì, consegna mediamente in 24-48 ore.

› Zenzero in polvere

Consigli d’uso: Lo zenzero in polvere si può usare per condire le pietanze, come insalate, minestre, zuppe, ecc. Oppure per la preparazione di tisane. Per preparare la tisana: un cucchiaino da caffè di zenzero in polvere, da versare in infusione in una tazza di acqua bollente (circa 250 ml) per almeno 10 minuti. Successivamente si filtra il tutto e si beve.

Avvertenze: Non superare la dose giornaliera raccomandata. Tenere fuori dalla portata dei bambini. Conservare in un luogo fresco e asciutto.

Controindicazioni: Evitare l’uso dello zenzero in contemporanea a farmaci antinfiammatori, ipotensivi e anticoagulanti ed antiaggreganti piastrinici, in quanto inibisce l’attività della trombossano sintetasi. In caso di gravidanza è sempre meglio chiedere il parere del medico.

Descrizione: La pianta dello Zenzero presenta un fusto sotterraneo, formato da un rizoma ramificato da cui nascono i fusti vegetativi. La parte medicinale dello zenzero è proprio il rizoma, che racchiude oltre 300 elementi chimici fra oli essenziali, pectine, fenoli, mucillagini, vitamine, sali minerali e antiossidanti. Ognuno di queste sostanze ha un effetto benefico sull’organismo, tant’è che lo zenzero rappresenta una delle spezie più utilizzati nelle medicini tradizionali della Cina e dell’India (Ayurveda).

Lo zenzero un quantitativo di olio essenziale (1-3%: sesquiterpeni come lo zingiberene e B-bisabolene, insieme a vari monoterpeni), gingeroli e shogaoli, resine e mucillagini, antiossidanti, vitamine e sali minerali che combinati insieme donano a questa radice una moltitudine incredibile di proprietà medicinali.