Tisana Rosmarino
Rosmarino Tisana

Rosmarino, Tisana 100gr

6.00 €

Provenienza: Prodotto della nostra terra!

Contenuto: Rosmarino (Rosmarinus officinalis L.), foglie

Confezione da: 100gr

A cosa serve: memoria, mal di testa, nevralgie, crampi e dolori addominali, gonfiore addominale, diarrea, favorisce la digestione, tonico e depurativo del fegato, colesterolo, trigliceridi, mal di denti (usando la tisana come collutorio), pressione bassa (alza la pressione), rinforza e scurisce i capelli (usando la tisana per risciacquarli), cellulite, peso (favorisce l’eliminazione dei liquidi in eccesso), cattiva circolazione sanguigna (sia bevendo le tisane, sia facendo bagni con acqua + tisane di rosmarino), epatiti e insufficienza epatica, vermi intestinali (ascaridi);

Proprietà: depurativa, aperitiva, tonico generale, epatoprotettiva, digestiva, antiossidante, colagogo (stimola la secrezione della bile), spasmolitica (calma le contrazioni muscolari gastro-intestinali), armiativa (favorisce l’eliminazione dei gas intestinali), ipolipidemizzanti (riduce i grassi nel sangue), diuretico, astringente, tonico vascolare, antiparassitario, antisettico ed antibatterico.

🕘  la spedizione avviene ogni lunedì, martedì e mercoledì, consegna mediamente in 24-48 ore.

› Rosmarino

Consigli d’uso: Oltre al classico utilizzo in cucina, il rosmarino può essere usato come tisana. Versare un cucchiaino da caffè di rosmarino nell’acqua bollente (250 ml, una tazza circa), coprire e lasciare in infusione per circa 10-15 minuti. E’ importante, subito dopo aver versato il rosmarino nell’acqua bollente, coprire con un piattino o un coperchio per evitare l’evaporazione degli olii essenziali.  Filtrare e bere l’infuso. Consigliati 2-3 infusi al giorno. Assunto caldo dopo i pasti migliora la digestione.

Avvertenze: Non superare la dose giornaliera raccomandata (circa 1 litro al giorno). Tenere fuori dalla portata dei bambini. Conservare in un luogo fresco e asciutto.

Controindicazioni: Il rosmarino è controindicata ad alti dosaggi a chi è affetto da ipertensione.

Descrizione: Il rosmarino (Rosmarinus officinalis L.) è comunemente utilizzato in cucina per aromatizzare e insaporire le nostre pietanze. E’ invece meno conosciuta come piante medicinale! Grazie all’altissimo contenuto di olii essenziali, vitamine e sali minerali, il rosmarino esercita un azione a 360° su tutto l’organismo. Tra le principali sostanze contenute nel rosmarino troviamo: Oli essenziali (cineolo, linalolo, canfora, alfa e beta pinene, porneolo, canfene, diterpeni e triterpeni), flavonoidi, acidi fenolici, acido carnosico, acido rosmarinico, colina, vitamina C e tannini.

Consumare regolarmente una tisana di rosmarino aiuta a proteggere e a migliorare le funzionalità del fegato, allevia i mal di testa e migliora le funzioni cerebrali, nonché la memoria a lungo termine. Una tisana calda di rosmarino, assunta dopo i pasti, migliora nettamente la digestione ed evita la sgradevole formazione di gas intestinali.

In cado di mal di stomaco, la tisana calda di rosmarino è un rimedio naturale efficace e sicuro, in quanto agisce rilassando la muscolatura gastro-intestinale. Grazie al contenuto di tannini (con azione astringente) la tisana di rosmarino è molto efficace anche in caso di diarrea. E’ utile bere 1-2 tisane al giorno di rosmarino anche perché ha problemi di cattiva circolazione sanguigna e per chi è ha problemi di stanchezza e pressione arteriosa costantemente bassa (specialmente in estate).