Curcuma in polvere, biologica, prodotto della nostra terra!

Curcuma in polvere 200g

8.80 €

Provenienza: Prodotto della nostra terra!
Contenuto: Curcuma longa, rizoma essiccato
Confezione da: 200 grammi
A cosa serve: cancro (prevenzione e trattamento, specialmente tumore al colon, allo stomaco, alla prostata, ai polmoni, al seno e leucemie). Aiuta a rinforzare le difese immunitarie, quindi è utile per la prevenzione da infezioni virali (es. influenza) e batteriche e per ridurre gli effetti collaterali della chemioterapia e radioterapia. Previene l’alzheimer e la demenza senile, antinfiammatoria in caso di colite, colite ulcerosa, morbo di crohn, artrite e dolori articolari. Depura e migliora le funzionalità del fegato (quindi utile in caso di cirrosi, epatiti, insufficienza epatica, steatosi epatica, ecc.). Riduce i valori dell’omocisteina (uno dei principali fattori di rischio cardiovascolare). Migliora la digestione.
Proprietà: antitumorale, antinfiammatoria, antiossidante, immunostimolante, epatoprotettiva, digestiva

🕘  la spedizione avviene ogni lunedì, martedì e mercoledì, consegna mediamente in 24-48 ore.

Salva

Salva

Salva

› Curcuma in polvere

Consigli d’uso: il miglior modo di utilizzare la curcuma in polvere è associandola a un po’ di pepe. Il pepe garantisce il massimo assorbimento della curcumina, un potente antiossidante con spiccata azione antitumorale. Anche i grassi, come l’olio di oliva, migliorano l’assorbimento di curcumina. Per cui il consiglio è di utilizzarla a crudo in associazione con pepe ed olio vegetale per condire le vostre pietanze. La curcuma è nettamente più potente se consumata insieme alle crucifere (broccoli, cavoli, cavolfiori, cavolini di bruxelles, ecc.), verdure con spiccate proprietà antiossidanti ed antitumorali.

Avvertenze: si consiglia di non superare la dose di 2 cucchiaini da caffè al giorno. Tenere fuori dalla portata dei bambini. Conservare in un luogo fresco e asciutto.

Controindicazioni: Dosi eccessive di curcuma possono provocare nausea o acidità gastrica. Sono inoltre possibili interazioni con farmaci ipoglicemizzanti, anticoagulanti e immunosoppressivi, pertanto chi assume questo tipo di farmaci dovrebbe limitare il consumo di questa spezia. Infine è sconsigliata in gravidanza, allattamento e nei bambini sotto i 2 anni di età.

Descrizione: La curcuma in polvere è ottenuta dall’essiccazione del rizoma della pianta Curcuma Longa, pianta erbacea perenne originaria dell’Asia meridionale, india e indonesia. È nota anche con il nome di zafferano delle indie ed è largamente utilizzata nella cucina indiana e mediorientale. Questa spezia è impiegata da oltre 5.000 anni nella medicina ayurvedica come depurativo generale, digestivo, antinfiammatorio, contro la dissenteria, artrite e disturbi epatici. Gli studi clinici effettuati in questi anni su questa spezia e sul suo principio attivo più interessante, la curcumina, hanno confermato molte delle proprietà attribuitegli dall’antica sapienza popolare. Inoltre sono state fatte interessanti scoperte sulle proprietà antitumorali della curcuma, capace di prevenire e contrastare l’insorgere di cellule cancerose e di limitare la diffusione delle metastasi.